Viber ferma lo sviluppo per BB10

Un’altra tegola per il sistema operativo BlackBerry 10 arriva da Viber, noto programma di messaggistica e video chat, molto diffuso nel nord america. Ad inizio estate era stato annunciato l’inizio dello sviluppo della versione per BlackBerry 10 con l’uscita entro pochi mesi.

Probabilmente la serie di notizie sulla situazione critica dell’azienda canadese ha messo in allarme la software house di Viber che ha così deciso di fermare lo sviluppo della sua applicazione ancor prima che questa sia stata completata e rilasciata. A comunicarlo è il supporto tecnico che direttamente sul profilo Twitter in risposta ad un utente conferma che Viber non continuerà lo sviluppo della applicazione nativa per BlackBerry 10. Non sono note le cause riguardo a questa decisione, anche se l’ipotesi che vi abbiamo indicato sopra ci sembra la più plausibile.

Viber ferma lo sviluppo per BlackBerry 10

 

Per un sistema operativo la mancanza di applicazioni, specie quelle più diffuse e ricercate, sono un vero limite alla diffusione del sistema operativo stesso, nonostante la sua bontà e qualità. Questo è quello che vuole il mercato e questo è quello che BlackBerry non ha saputo cogliere in pieno, non sapendo attrarre da una parte i clienti con una massiccia campagna di marketing dall’altra gli sviluppatori con accordi di collaborazione e inclusione di app di serie in BB10.