BlackBerry Sensorgate 2013

Da diverse ore alcuni utenti hanno lamentato un problema relativo ai sensori di luminosità, di movimento e rotazione dello schermo sui propri smartphone con sistema operativo BlackBerry 10. Sul web è subito rimbalzata la voce che ha definito questa situazione “Sensorgate 2013″, facendo pensare ad un caso di hardware difettoso generalizzato. Nel giro di poco tempo però gli uomini dell’azienda canadese sono riusciti ad identificare e a risolvere il problema.

Dati non corretti al server. Secondo quanto indicato da Michael Clewley, Product Manager di BlackBerry, sul proprio profilo Twitter, si trattava di una serie di dati corrotti che arrivavano ai server centralizzati, gestendo così in maniera anomala il comportamento del dispositivo.  Il caso Sensorgate quindi non è un caso, non vi sono cause hardware.

Spegnere e riaccendere il dispositivo BlackBerry 10. Il problema ora è stato risolto e per chi non lo avesse ancora fatto, è sufficiente riavviare lo smartphone per azzera i dati e ripristinare la situazione corretta.

Ecco il messaggio originale di Clewley:

A server that provides sensor calibration information to the phone was sending corrupt data that would affect the sensors to the phone. The issue was resolved at the server. Customers that are affected can simply restart their phone to resolve the problem.